sostituzione del lucernario
Detrazioni fiscali sulla sostituzione del lucernario

C on la sostituzione del vecchio lucernario con una nuova finestra per tetti si può usufruire della detrazione fiscale del 65% per la riqualificazione energetica degli edifici valida. Questo incentivo è valido fino al 31 dicembre 2016, la percentuale di detraibilità passerà al 36% a partire dal 1 gennaio 2017 (salvo ulteriori proroghe).

Rientrano nella detrazione IRPEF del 65%: il costo delle finestre per tetti, la posa delle finestre per tetti ed il costo delle tapparelle e tende esterne acquistate contestualmente ai lucernari.

In quanti anni avviene il rimborso?

Il rimborso IRPEF viene diviso in 10 rate di pari importo ed erogato in 10 anni. In generale, la sostituzione di vecchie finestre per tetti con nuovi lucernari senza cambio di dimensioni non dovrebbe necessitare di alcuna autorizzazione edilizia, ma bisogna comunque informarsi nel Comune dell'immobile, per accertarsi che non siano presenti limitazioni ad es. nel colore o tipo di materiale del lucernario.

Contattaci per maggiori informazioni

È inoltre possibile sostituire il vetro rovinato, in cattive condizioni o datato, con uno nuovo, senza per forza dover sostituire il lucernario intero.